mercoledì 23 ottobre 2013

Nero di memoria



L'armistizio di Cassibile, 8 settembre 1943, segnò la fine delle ostilità fra l'Italia e le forze alleate.  Cosa accadde ai soldati italiani disseminati sui vari fronti? Ad essi fu chiesto di collaborare e  di continuare la guerra a fianco dei tedeschi. 

Drammatica fu la sorte di coloro che si opposero, dicendo "no!". Prigionia. Sofferenza. Morte. 

"Nero di memoria" è la storia di uno di quei soldati, Antonio, costretto a vivere da prigioniero, e di una delle tante donne italiane, Filomena

Antonio ora è un militare internato, un IMI. Nel campo di prigionia sopravvivere è difficile.

Antonio pensa alla sua donna, ai suoi figli. Ai due figli.
Filomena immagina il suo uomo, lo vuole vivo. 
Filomena custodisce i figli. I tre figli.

"Nero di memoria", è finalmente online.