martedì 22 luglio 2014

Del cuore e del cibo sono piene le mense




Simpatizzanti cari, curiosi e meno,
annusiamo in gran segreto
dentro a quell'angolo gioioso,
di spezie ripieno,
rifugio segreto del goloso.
Si cucina, con brio,
si mescola, si brucia,
si raddensa e si condensa
pure un piatto burroso.
Il cibo, si sa, regala sorrisi,
il cibo, si sa, fa bene anche ai visi,
le rughe nasconde, gonfiando le gote,
gli zigomi ridisegna,
colora di rosa, rimpolpa e ritira.
Persino le labbra fa nuove e più belle,
più dolci e più rosse,
masticando le portate,
come fossero caramelle.
Il cibo rallegra la mente,
fa pianger di gioia,
rinvigorisce gli umori della gente.