venerdì 16 ottobre 2015

Riprendiamoci il Natale



Strana faccenda quella del Natale, nei nostri ricordi lontani che abbracciano gli anni 70/80.

Quanto aspettavamo quel momento? Quanto cullavamo l'attesa di quel mese di dicembre, nei nostri piccoli pensieri bambini?

La raccolta Riprendiamoci il Natale comprende racconti che, per la loro natura di essere, vogliono quasi mettere a paragone quei tempi con quelli odierni.


Mi guardo le scarpe. Sono belle, bianche con due strisce verticali ai lati. A scuola mi hanno detto che non sono di marca. Non so nemmeno che significa. A me piacciono. Quelle buone bisogna andarle a comprare lontano e poi papà dice che costano troppo, dice pure che con un paio di quelle con la marca ci compra le scarpe per tutti.  [...]