giovedì 2 luglio 2015

Un'idea per l'ombrellone? Apritelo!

E, all'ombra, provate a leggere:


La Fragranza dell'assenza, la storia cruda e dolce di Maria Celeste, del suo fisico debilitato dal digiuno e della sua anima sfinita dal ricordo di una fragranza.

La giovane farmacista riceverà insoliti ordini che la porteranno in varie località.

Trovate qui  La Fragranza dell'assenza



Qualcuno lo ha definito un monologo
Inganni di coscienza nasce come riflessione introspettiva della protagonista, Elena, in bilico fra l'appartenenza ad una dimensione esteriore troppo asettica e gli ammonimenti della coscienza. Chi è quell'uomo che le lascia anonimi messaggi sul suo profilo? 

Qui il link a Inganni di coscienza.


Prima di essere un romanzo ambientato in epoca di guerra (secondo conflitto mondiale), prima di essere un libro che nasce sulla base di racconti reali, Nero di memoria è una storia d'amore.
Tonino e Memena, separati dalla vicissitudini, alimentano, da lontano, le reciproche speranze di potersi un giorno abbracciare di nuovo.

Qui il link a Nero di memoria






Che caldo! Vero?
E allora perché non ci riprendiamo un po' di Natale? Chi ha detto che i racconti contenuti in questa raccolta sono adatti solo al periodo natalizio?
La copertina è in versione estiva. Come dire: abbiamo fatto il cambio di guardaroba!

Scaricate qui l'e-Book Riprendiamoci il Natale