giovedì 3 dicembre 2015

Con le unghie grattava il terreno, affondando con violenza le mani.
Nicoletta l’aveva trovata ma quella non era sua madre.
Era solo una memoria, una memoria nera di donna che graffiava il suolo per riprendersi l’ uomo che la terra della guerra le aveva rubato. [...] 

Nero di memoria compie due anni (dicembre 2013)