giovedì 7 dicembre 2017

Giovedì, 7 dicembre 2017 - Lu lappz


Calendario dell'Avvento d'Abruzzo

Giovedì, 7 dicembre 2017 - Lu lappz


Come potevamo accontentarci di un segno che tracciavamo su di un foglio? Di lettere che buttavamo giù per davvero, senza digitare? Di numeri che dovevano essere segnati realmente con l'inchiostro, affinché potessimo utilizzarli per qualche conto?




Come potevamo evitare di cancellare, tornando indietro con la freccetta? In che modo riuscivamo a muoverci senza cliccare in avanti, indietro, fare lo zoom?  
Riuscivamo davvero a sopravvivere senza consultare la cronologia della giornata precedente?

Non avremmo mai immaginato di dover dipendere da una tastiera, noi che con una matita in mano conquistavamo il mondo!
Ah la matita! Ogni tanto mi ricordo di afferrarla e mi viene quasi la paura di aver dimenticato la maniera di utilizzarla.


Ecco, stasera, nel pensare al vocabolo con cui salutare la vigilia dell'Immacolata Concezione, ho visto passare davanti a me l'immagine della matita, custode di tutti i segni colorati.
In dialetto la matita è lu lappz, che diviene laps o lapps nell'area del teramano.

Questa è la sera dei fuochi, i fuochi della Vigilia della Concezione.

A domani, con un'altra parola in abruzzese.

C. D'Orazio