venerdì 16 dicembre 2016

16 dicembre - Gioielli d'Abruzzo, Santo Stefano di Sessanio

Mancano pochi giorni ormai al Natale e, consentendolo le temperature e le precipitazioni, si potrà approfittare delle vacanze per visitare i luoghi incantevoli d'Abruzzo.

In occasione della casellina del 16 dicembre del nostro Calendario dell'Avvento d'Abruzzo, voglio proporvi una visita al paese di Santo Stefano di Sessanio (AQ).


Incastri di atmosfere di un tempo rimasto inalterato nei secoli, rimando a stagioni dimenticate, si mantengono fedeli alle proprie origini.

A Santo Stefano si va per godere dello spirito di tranquillità che oggi abbiamo perduto, troppo impegnati a vivere la fretta del presente.






















Le immagini che parlano, ma non si sovrappongono ai pensieri, richiamano i nostri sensi, facendoci guardare quei colori che si sono sovrapposti al tempo, aggrovigliandosi perfettamente alla  scala di grigi.





















In questo periodo andate ben coperti: il paese, all'interno del Parco Nazionale del Gran Sasso e dei Monti della Laga, si erge a più di 1000 metri di altezza. 

L'agglomerato di epoca medievale custodisce i segni dello scorrere del tempo. Non potrà rimanervi indifferente quella signorilità di pietra e di silenzio, rotto soltanto dalle chiacchiere dei visitatori che girano fra le strade con sguardo assorto.

Cercate di assaporare il fresco dell'aria buona che s'intreccia con la saggezza della storia.




Vi lascio. Il mio appuntamento, lo sapete bene, è per domani.
Buonotte,
C. D'Orazio

Ho scritto sul Natale d'Abruzzo

https://www.amazon.it/Riprendiamoci-il-Natale-Concetta-DOrazio-ebook/dp/B00H2TE60W/ref=sr_1_1?ie=UTF8&qid=1480692877&sr=8-1&keywords=riprendiamoci+il+natale